AVV. MARIA SILVIA AGATAU BRANDI

MARIA SILVIA AGATAU BRANDI, nata a Sassari il 14 aprile 1959 e laureata in giurisprudenza con votazione 110/110 nel 1986 presso l’Università di Sassari, con tesi in diritto civile sulla separazione giudiziale. Dopo la laurea, trasferitasi a Firenze, ha svolto il tirocinio forense, nel frattempo esercitando come praticante abilitata, con ottime esperienze. Iscritta all’Ordine di Firenze dal 1992 e dal 2009 iscritta all’albo speciale degli avvocati patrocinanti in Cassazione.
Socio fondatore il 22.12.1992, e attuale componente, dello Studio Legale Piazza – società professionale – al successo del quale ha costantemente contribuito.
Svolge attività prevalente in materia civile, con particolare riferimento al diritto delle persone e della famiglia, al diritto delle successioni, alle pratiche delle procedure concorsuali e di ristrutturazione aziendale, al diritto industriale (marchi, brevetti e diritto d’autore), nonché al diritto contrattuale e di responsabilità professionale.
Ha svolto anche altre attività in materia penale, con particolare riferimento al settore finanziario (reati di cui alla legge fallimentare), trasportistico ferroviario ed edilizio-urbanistico.

In relazione, e a supporto, delle attività prevalenti ha coltivato in modo impegnativo la più approfondita specializzazione frequentando:
Master presso l’Università di Firenze – facoltà di giurisprudenza – in diritto Fallimentare.
Corso specialistico presso il Sindacato degli Avvocati di Firenze e Toscana in diritto Fallimentare.
Corso specialistico di formazione in 12 incontri in materia di procedure concorsuali tenute da Fondazione Avvocatura Toscana anno 2016 – 2017.
Anche in ragione di ciò, è stata nominata più volte dai Giudici del Tribunale di Firenze – Sezione Fallimentare e Sezione Esecuzione immobiliare – quale legale delle procedure.

E’ stata poi anche docente alla Scuola Forense del Sindacato degli Avvocati di Firenze e Toscana in materia deontologica e di notulazione e per la tecnica di redazione di atti e pareri in materia civile.
Nominata nel 2016 dall’Ordine degli Avvocati di Firenze componente della Commissione Consiliare per l’Ordinamento Giudiziario e componente della Commissione Consiliare sulla Negoziazione Assistita.
Socia fondatrice dell’Osservatorio del Diritto di Famiglia, e vicepresidente della sezione di Firenze fino al 2016, è stata curatore / relatore negli ultimi dieci anni in oltre venti convegni di formazione continua organizzati anche in collaborazione con la Fondazione per la Formazione dell’Ordine di Firenze; ovvero organizzati da associazioni o fondazioni di altre sedi (Treviso, Bolzano, etc. etc.).
Autrice di vari saggi, articoli e relazioni pubblicati su siti e riviste della categoria.